Stoccafisso con pomodorini confit

Stoccafisso piccante con pomodori confit

Stoccafisso? Baccalà? Non parlatemi di questo unico pesce, il merluzzo, che mio marito ed io amiamo al di sopra di ogni prelibatezza ittica, perchè lo è veramente. Sarà per il tipo di pesce, sarà per tradizione culinaria Italiana, sarà perchè ogni regione lo cucina diversamente, pur mantenendo il suo gusto inconfondibile,  lo stoccafisso ed il baccalà rimane un meraviglioso pesce che  gioca un ruolo unico  con molteplici ingredienti. Sorrido quando lo propongo  alle mie ragazze e loro mi rispondono se è possibile avere un “very American beef burger” (un vero hamburger Americano di manzo).  Loro non lo mangiano, e così molti giovani che lo ritengono un pesce dall’odore terribile, e dalla consistenza stopposa. Ma quando diventeranno grandi sono sicura lo apprezzeranno,  e si chiederanno, il perchè abbiano tralasciato un piatto così  buono dai loro menù per di più con tantissime qualità nutrizionali. Questa insalata di stoccafisso piccante merita davvero un premio con l’accostamento dei pomodorini confit.  Il gusto penetrante dello stoccafisso, la piccantezza del peperoncino e dell’aglio e la dolcezza dei pomodori lo rendono una tavolozza di gusti che mettono alla prova anche i palati più esigenti io lo consiglio vivamente sia  perchè si può preparare in anticipo  sia perchè il giorno seguente è ancora più buono e  sono sicura renderà appagato anche chi lo stoccafisso lo ama poco.

Ingredienti per 2 persone:

600 gr di Stoccafisso

Peperoncino, 1 spicchio di aglio, prezzemolo,

olio EVO, Sale

Per i pomodorini confit:

10 pomodorini piccadilly o marinda

zucchero di canna, aglio sale, olio EVO, origano

Difficoltà: media

  1. Per i pomodori: Preparare i pomodori lavandoli e tagliandoli trasversalmente.. Metterli in una teglia sopra la carta forno e condirli con  sale, una spruzzata di zucchero di canna, una lamella di uno spicchio d’aglio fatto a fettine, un filo d’olio ed un pizzico di origano.
  2. Infornare a forno medio caldo (140° C) per circa 30/45 minuti. (dipende dalla grossezza dei pomodori).
  3. Per lo Stoccafisso:  Portare ad ebollizione una pentola d’acqua leggermente salata ed immergere lo stoccafisso lasciando cuocere a fuoco medio basso  per circa 15 minuti. Scolarlo e pulirlo dalle lische e dalla pelle.
  4. Condirlo con olio EVO, il prezzemolo e l’aglio tritati e un generoso pizzico di peperoncino..

4 comments on “Stoccafisso piccante con pomodori confitAdd yours →

  1. Sai che con i piatti di pesce mi conquisti sempre e questo mi fa venire l’acquolina al solo pensiero…guarda l’ora e capirai di quanto le mie parole siano vere 😛
    Buona giornata e a presto <3

    1. Amo lo stoccafisso ed il baccalà che mangerei davvero tutti i giorni. Il mio palato è deliziato ed anche il mio sangue….infatti il mio colesterolo è davvero basso! Buona giornata Consuelo, vengo a trovarti presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *