quinoa e burgul

Insalata di bulgur e quinoa ai frutti di mare

Non riesco davvero a capacitarmi. Alcune volte mi ritrovo proprio a non avere idee sul pranzo della sera,  se cucinare pesce, carne o pollame o se preparare un bel piatto unico con questi ingredienti. Mi piacciono molto i legumi, il cous cous, ed i cereali in generale che reputo molto utili per il benessere fisico e mentale. Hanno inoltre un vantaggio importantissimo, ed utilissimo per l’imminente stagione estiva che ci vede pronti a sfoggiare una linea da invidia e che, per chi cucina, a servire un piatto fresco e pieno di gusto.  Queste prelibatezze hanno ulteriore punto a loro favore: saziano e fanno bene.

Proprio in virtù di questi cereali e della “poca voglia” di mettere sui fornelli una pentola d’acqua per preparare una pasta alle 10 di sera, ora di arrivo di mio marito, ho pensato che una bella insalatona di bulgur e di benefica quinoa ai frutti di mare, sarebbe stato il giusto connubio per unire  la meravigliosa sapidità marina con la croccantezza di questi cereali pieni di gusto.   E voglio aggiungere: alle 10 di sera, stanchi dopo una giornata di lavoro e di “giretti e commissioni” non per diletto, trovarsi un piatto pronto, gustoso  senza tanti “fronzoli” con ingredienti sani e con la cucina completamente in ordine non ha davvero prezzo…. avevo solo i piatti e le posate da mettere nella lavastoviglie quindi in men che non si dica ero pronta finalmente a rilassarmi  sul mio amato divano.

 

Insalata di bulgur e quinoa  ai frutti di mare

Ingredienti per due persone:

200 gr. di miscela di bulgur e quinoa

1 polpo da mezzo kilo (eventualmente anche congelato)

Mezzo chilo di cozze

2/3 etti di gamberi

1 pomodoro ramato a pezzetti

Olio Evo, prezzemolo tritato, 1 limone, pepe e sale.

  1. Bollire la miscela di bulgur e la quinoa (si trova nei supermercati) in acqua bollente salata  per 10 minuti ed una volta cotta risciacquarla in acqua corrente fredda.
  2. Bollire il polpo in acqua bollente per circa 20 minuti. Lasciarlo raffreddare nella sua acqua.
  3. Fare aprire le cozze preventivamente pulite e togliere i frutti dal guscio tenendoli da parte.
  4. Bollire i gamberetti per circa 3 minuti e sgusciarli.
  5. Unire tutti gli ingredienti al bulgur e quinoa condendo l’insalata con olio Evo, prezzemolo tritato, sale,  pepe il succo di mezzo limone, il pomodoro a pezzetti ed un cucchiaio di acqua delle cozze.

2 comments on “Insalata di bulgur e quinoa ai frutti di mareAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *