ragu

Fettuccine paglia e fieno al ragù di salumi

Quante volte aprendo il frigorifero avete trovato qualche salume che aveva qualche giorno?
I salumi già dopo un giorno dall’acquisto perdono la loro naturale freschezza, sono sempre buoni, ma non come quando li avete comprati.
Allora per sfruttare al meglio questi piccoli avanzi di due o tre giorni, ho pensato di preparare un buon ragù di salumi con il quale ho condito le tagliatelle paglia e fieno.
Avevo del prosciutto cotto, del prosciutto crudo toscano, della coppa e del prosciutto crudo di Parma. In totale circa 250 grammi di salumi e per 4 persone erano più che sufficienti.
Devo proprio ammettere che questo ragù era saporitissimo ed è stato un’ottimo ritorno alla vita di ingredienti che sicuramente sarebbero rimasti a giacere nel mio frigo, bistrattati e non considerati.
Provare per credere….

Ingredienti per 4 persone

1 gambo di sedano
1 cipolla
1 carota
salumi vari circa 250 gr.
1 bicchiere di vino rosso
1 scatola di polpa di pomodoro
1 rametto di rosmarino
250 gr. di fettuccine paglia e fieno
Sale pepe ed Olio EVO

  1. Tritare il sedano, la carota e la cipolla e soffriggere per qualche minuti in olio EVO.
  2. Tagliare grossolanamente i salumi
  3. Mettere i salumi in un tritatutto e tritare fino ad ottenere un impasto omogeneo
  4. Aggiungere i salumi al soffritto ed imbiondirli per alcuni minuti versare il vino rosso e lasciar evaporare.
  5. Inserire la polpa di pomodoro e lasciare cuocere per circa 20/30 minuti.
  6. Cuocere le fettuccine per 6 minuti ed aggiungerle al ragù di salumi.
  7. Fate saltare la pasta in padella, in modo che tutto il sugo si amalgami bene

 

0 comments on “Fettuccine paglia e fieno al ragù di salumiAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *